Crittografia dei dati in transito e inattivi

Proteggi i tuoi dati di backup e replica da accessi non autorizzati e manomissioni dei dati dolose. NAKIVO Backup & Replication ti consente di utilizzare AES-256, uno degli standard di crittografia più affidabili al mondo. Assicurati che i tuoi dati siano sempre al sicuro: archivia i file crittografati in repository protetti da password oppure abilita la crittografia quando invii i dati su Internet.

Nakivo

I marchi leader si affidano a NAKIVO

Brands
Encryption in flight icon1-01

Protezione dalle violazioni

Rendi i tuoi dati illeggibili agli utenti malintenzionati

Encryption in flight icon2-01

Sicurezza di rete

Crittografa i dati prima di inviare i file su Internet

Encryption in flight icon3-01

Controllo degli accessi

Crittografa i repository e imposta delle password per impedire gli accessi non autorizzati

Crittografia dei dati in transito e inattivi in NAKIVO Backup & Replication

Standard ottimale di crittografia

NAKIVO Backup & Replication codifica i dati di backup e replica utilizzando l'algoritmo AES (Advanced Encryption Standard) con una lunghezza della chiave di 256 bit. Ciò vuol dire che gli hacker dovranno attuare un attacco di tipo Brute Force, provando 2256 combinazioni differenti per decifrare i tuoi dati. AES-256 è lo standard de-facto per la crittografia dei dati utilizzato da governi, banche finanziarie, e-commerce e NASA.

Crittografia di rete (dati in transito)

Abilita la crittografia di rete quando invii i dati di backup e replica su una WAN non protetta (ad esempio, senza una connessione VPN). A tale scopo, installa un trasportatore aggiuntivo sul sito remoto dove devi inviare i dati. Un trasportatore è il componente di NAKIVO Backup & Replication per l'elaborazione e il trasferimento dei dati. Con la crittografia di rete abilitata, il trasportatore di origine crittografa i dati prima di inviare i file sulla WAN. Il trasportatore di destinazione decrittografa i file ricevuti e scrive i dati nel repository.

Crittografia del repository (dati inattivi)

Migliora la sicurezza dei dati di backup e replica crittografando l'intero storage di dati. Con NAKIVO Backup & Replication, puoi abilitare la crittografia e impostare una password sicura per i repository nelle cartelle locali, nelle appliance di deduplicazione o in Amazon EC2. Questa funzione è disponibile solo per i repository creati su macchine Linux su cui è installato il trasportatore assegnato.

NAKIVO Backup & Replication può crittografare i dati trasferiti su Internet a un repository di destinazione.
Asia-Pacific
"Il backup e la replica delle VM rapidi di NAKIVO mantengono sempre in esecuzione le nostre VM critiche. Se si dovesse verificare un malfunzionamento delle nostre VM VMware, ci basterebbero un paio di minuti per ripristinarle con il failover e il failback delle VM."
Edwardson A. Pedragosa Jr., Supervisore dello sviluppo applicazioni presso Boise Cascade
Boise Cascade
"Con NAKIVO Backup & Replication installato sul NAS QNAP, il backup è 2,5 volte più veloce! Abbiamo trovato una soluzione professionale che copre tutte le nostre esigenze, ci fa risparmiare e fornisce affidabilità."
Noel Peden, Responsabile dipartimento IT presso IEMN
IEMN
"Con NAKIVO Backup & Replication, ogni ora risparmiata nell’amministrazione dei backup delle VM si può tradurre in risparmi sui costi. NAKIVO Backup & Replication è efficiente nell’uso delle risorse in termini di installazione e configurazione. NAKIVO Backup & Replication è proprio ciò di cui avevamo bisogno."
Mickaël Masquelin, Responsabile IT presso MyoKardia
MyoKardia
"Con NAKIVO Backup & Replication l’istituto ha risparmiato tempo e denaro guadagnando al contempo tranquillità. Ora dedico la maggior parte del mio tempo non più all’amministrazione dei backup ma ad altre attività correlate all’IT."
Samuel Riley, Amministratore di Rete presso Asia-Pacific International University
One World Direct
"In NAKIVO Backup & Replication abbiamo trovato una soluzione stabile di backup delle VM che ci consente di eseguire il backup delle VM in maniera più veloce e di ripristinare le VM in pochi minuti, il che è estremamente d’aiuto al fine di mantenere le nostre operazioni di business sempre disponibili."
Steven Schmidt, Amministratore di sistema presso One World Direct