Recupero istantaneo di VM

Avvia VM VMware e Hyper-V direttamente dai backup di VM compressi e deduplicati

Recover VMware and Hyper-V

Recupera VM VMware e Hyper-V in pochi secondi

Migrate the booted VM

Migra la VM avviata all'ambiente di produzione

Use booted VM for sandbox

Utilizza la VM avviata per il test o il recupero di sandbox

Il Recupero di VM Più Veloce

Quando una VM aziendale critica si arresta, ogni minuto di inattività può essere costoso e doloroso. Con NAKIVO Backup & Replication, puoi recuperare intere macchine virtuali dai loro backup in pochi minuti. La funzione di Flash VM Boot consente di avviare le VM VMware e Hyper-V direttamente dai backup di VM compressi e deduplicati, senza ripristinare prima l'intera VM. Questa funzionalità è pronta all’uso immediatamente senza nessuna configurazione speciale: basta scegliere il backup di VM, il punto di ripristino e la posizione di ripristino (un host, un pool di risorse o un cluster in cui si desidera eseguire la VM ripristinata), quindi premere un pulsante - la VM viene avviata in pochissimo tempo.

Una volta che la macchina virtuale è in esecuzione, è possibile migrarla alla produzione per il ripristino permanente. Ciò che è importante è che il backup da cui viene avviata la VM non viene alterato, e qualsiasi modifica apportata alla VM in esecuzione non modificherà e non rimuoverà i dati esistenti nel backup della VM.

Perché Utilizzare Flash VM Boot

Perché Utilizzare Flash VM Boot Oltre alle sue funzionalità di ripristino, Flash VM Boot ha anche diverse funzionalità utili. Ad esempio, puoi:

  • Accedere a file, cartelle e oggetti dell'applicazione di qualsiasi applicazione su qualsiasi sistema operativo
  • Verificare gli aggiornamenti del sistema e le patch dell'applicazione prima di applicarli alla tua VM di produzione
  • Verificare il backup della VM e assicurarsi che il suo sistema operativo e le applicazioni funzionino correttamente
  • Copiare un file VMDK o VHDX e quindi eliminare la macchina virtuale

Come funziona Flash VM Boot

NAKVIO Backup & Replication è composto da due componenti principali: il Direttore (che è l'istanza di gestione) e il Trasportatore (che esegue attività di protezione dei dati attuali e i compiti di ripristino). Per impostazione predefinita, entrambe le componenti vengono installate automaticamente per abilitare immediatamente tutte le funzionalità.

Quando si esegue un processo di Flash VM Boot, il Direttore crea una nuova macchina virtuale senza dischi sul server di destinazione, quindi comanda al Trasportatore di esporre i dischi VM dal repository di backup come destinazioni iSCSI. Infine, monta i dischi esposti alla VM appena creata.

Recovery diagram

Questo processo è completamente automatizzato e richiede solo pochi secondi per essere completato, dopodiché viene iniziato l'avvio del sistema operativo della VM. Una volta che la VM è in esecuzione, può essere migrata all'ambiente di produzione utilizzando la funzione di migrazione live nativa dell'hypervisor.